Illuminante [Highlighter] Resplendent, puroBIO

Bentornate sul nostro blog!

Oggi voglio parlarvi dell’ultima novità nata in casa PuroBio: gli “Highlighter” [Illuminante] della linea Resplendent.

Il brand

Come forse saprete, PuroBio è un’azienda italiana, giovane, dinamica e attenta alla ricerca di formulazioni adatte a tutti i tipi di pelle. Oltre che alla creazione di prodotti innovativi, al passo con le ultime tendenze in fatto di make-up. Approda sul mercato nell’aprile 2014 lanciando la sua prima linea di bio matite. Ha poi avuto il suo trampolino di lancio al SANA di Bologna, sempre nel 2014.

Si può quindi affermare che è un’azienda capace di stare al passo con le novità. Che nel giro di breve tempo si è fatta conoscere in tutta Italia… E anche oltre confine.

Attenta ai vari ingredienti e materie prime, lancia periodicamente nuove collezioni affini con la stagioni, avendo cura dei packaging: semplici e a volte riutilizzabili (vedasi il nuovo sistema “refill”).

Ha inoltre diverse certificazioni come:

  • CCPB,
  • NATURE,
  • VEGAN OK,
  • e NICKEL TESTED,
  • oltre che CRUELTY FREE
  • e GLUTEN FREE,

che fanno quindi di PuroBio una delle aziende italiane più note alle molte dedite al bio make-up.

Ma basta con le presentazioni…

…è ora di risplendere e illuminare!

Illuminante Highlighter, puroBIO

Parliamo quindi dei nuovi illuminanti che, come per tutti i prodotti in cialda, si presentano sia nel formato con packaging (che, una volta terminato, si può sostituire con uno nuovo) sia nel formato refill.

Si possono trovare i loro prodotti su diversi e-commerce on line, come per esempio: LaCimpinessa, Bio Boutique La Rosa Canina, Ecobio Lovers, Il Giardino di Arianna, Bio Balù (la lista completa sul loro sito), sia che in negozi fisici (anche qui, vi consiglio di visitare il sito).

Il prezzo consigliato del formato con pack è di €10,90, mentre per il formato refill è di € 8,90.

Io li posseggo nel formato refill e posso dirvi che fanno comunque il loro risplendente lavoro!

Illuminante o Highlighter

Si presentano all’interno di confezioni di plastica rigide racchiuse dentro uno scatolino di cartone marroncino, al tatto ruvido e poroso (cosa che mi fa percepire che il cartone sia di quelli grezzi e riciclati, e la cosa mi fa molto piacere!).

La cialda è davvero grande e se anche voi, come me, avete una di quelle palette “vecchio” stile di PuroBio, all’interno ce ne staranno solo due.

Il prodotto si preleva con estrema facilità sia con le dita (mi raccomando: che siano sempre pulite, non vogliamo che la cialda venga contaminata, vero!?) che con il pennello.

Illuminante Highlighter, puroBIO

La consistenza è setosa, morbida, vellutata e al tempo stesso leggera, ma vi assicuro scriventissima; credetemi, dopo averli applicati, brillerete di luce propria senza percepire nessuna polvere sul viso e senza ritrovarvi, dopo ore, con l’illuminante sul mento, perché resterà li dove lo applicherete. Non ci sono fall-out ed è una cosa brillant… Ehm meravigliosa!

Le colorazioni

PuroBio, che vuole molto bene alle sue clienti e ai loro portafogli, ha creato tre differenti colorazioni, ognuna delle quali adatta a un determinato tipo di incarnato:

  • la 01, per tutti i tipi, infatti dal colore neutro, champagne risalta su qualsiasi colorito
  • la 02, rosa, per carnagioni chiare
  • la 03 dorata, per pelli abbronzate e/o scure

Illuminante Highlighter, puroBIO

Personalmente mi sono innamorata di tutte e tre le colorazioni e, pur essendo diafana, riesco a usarle tutte.

La 01 è certamente quella che prediligo e che utilizzo come un jolly sia per il contouring, sia per illuminare sotto l’arcata sopraccigliare e l’interno dell’occhio. Ma anche la punta del naso (come se il mio naso non fosse già abbastanza visibile), ma soprattutto come top coat su ombretti per creare sempre makeup d’effetto e super glowing.

La 02, quella rosa, amo usarla come illuminante puro e tendo ad abbinarla quando sfoggio make-up che hanno i toni del rosa/viola.

Infine la 03 è invece l’illuminante che mi porterò sicuramente in vacanza e che spero di utilizzare in queste sere di estate con una super abbronzatura! Per il momento la uso come ombretto e devo confessare che un colore così su occhi scuri/castani è mega “bellerrimo”.

La cosa che più mi piace di questa formulazione è l’estrema facilità con la quale si possono stratificare. Infatti si può decidere di avere un look naturale usando un pennello a setole larghe oppure per un look da vera highlighter addicted. Basta armarsi di pennello di precisione a setole fitte, o molto più semplicemente di dita.

Illuminante Highlighter, puroBIO

WARNING

Non adatto a persone che non abbiano al loro interno, nell’io più recondito e profondo, un vero unicorno sbrilluccicoso pronto a venire fuori per risplendere e abbagliare, infischiandosene di provocare cecità a chiunque guardi la sua brillantevole brillantezza!

Stavo per dimenticare: il suo PAO è di 12 mesi.

INCI

MICA, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, SQUALANE, SILICA, CI 77491 (IRON OXIDES), GLYCERIN, AQUA (WATER), SODIUM ANISATE, PARFUM (FRAGRANCE), ORYZA SATIVA (RICE) POWDER*, SODIUM LEVULINATE. *ingredienti biologici/organic ingredients (questo è l’INCI della colorazione 01. Per la colorazione 02 e 03 cambia solo il colorante).

In breve, faccio io una domanda a voi: si è capito che li amo?

Che il potere di abbagliare sia con voi,

Articolo di The Nightingale Tune
Ti potrebbero interessare anche:

Living Luminizer, RMS BEAUTY

beMineral®– BEYOURSELF

Perfezionatore all’olio di argan, Qualikos

(Visited 450 times, 1 visits today)

9 Risposte a “Illuminante [Highlighter] Resplendent, puroBIO”

  1. Sono bellissimi e nn hanno nulla da invidiare a illuminanti più costose e blasonati!

    1. Niente affatto anzi io li stra consiglio, si trovano facilmente e in più sono bio! Che desiderare di più?!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: