8 nuove maschere in tessuto – Gyada Cosmetics

Appassionati/e di skincare,

amanti delle maschere in tessuto per il viso,

curiosi/e alle prime armi:

a noi gli occhi!

Grazie a Gyada, le nostre blogger hanno avuto la possibilità di testare le 8 maschere in tessuto per il viso lanciate da uno dei brand siciliani più amati. Gyada ha infatti. conquistato il cuore di tanti grazie alle sue referenze per capelli, come il fluido modellante per capelli ricci, ma anche grazie ai nuovi arrivati, come l’acqua micellare Renaissance.

Questa volta, Alessandra e Ricciolinoblog hanno messo a disposizione la loro pelle per soddisfare la vostra (e nostra!) curiosità. Vediamo un po’ insieme quali sono state le loro impressioni!

Le maschere in tessuto di Gyada Cosmetics

Ricciolinoblog: io ho provato le maschere numero 2, 4, 5 e 6. Ho una pelle secca e sensibile con qualche imperfezione ed impurità. Prima di parlare nello specifico di ogni maschera, ho raggruppato

sei caratteristiche comuni

  1. Ciò che le contraddistingue è il profumo: da ogni bustina si è sprigionata una fragranza intensa, diversa per ogni maschera, che persiste sulla pelle alcune ore.
  2. Il tempo di posa consigliato per queste 4 maschere è di 15 minuti, ma le ho tenute tranquillamente circa 30 minuti.
  3. Tutte le maschere aderiscono perfettamente e sono ben imbevute da 15 ml di prodotto che non cola e non appiccica.
  4. Dopo aver buttato le maschere monouso, nella bustina resta ancora un po’ di siero che applico sul viso i giorni successivi.
  5. Ho riscontrato che la dimensione delle maschere è un po’ sproporzionata: fori per gli occhi leggermente piccoli e fronte troppo ampia. Ma ciò non ne impedisce l’utilizzo perché il tessuto si può posizionare a proprio piacimento e poi, ovviamente, ogni viso ha forme e dimensioni diverse.
  6. Sono prive di alcol, BHA, BHT, coloranti, EDTA, PEG, parabeni, petrolati, SLES, SLS e siliconi, nichel tested e certificate AIAB.

8 nuove maschere in tessuto - Gyada Cosmetics

Maschera in tessuto lenitiva/pelli delicate n°2

Descrizione:

Ideale per pelli sensibili e reattive, sia giovani che mature, aiuta a ristabilire le normali condizioni fisiologiche della pelle. Contiene un particolare Complesso Protettivo (costituito da 5 oligoelementi ottenuti mediante un processo di fermentazione biotecnologica) che favorisce il ripristino della barriera della pelle, insieme alla vitamina F dall’azione emolliente e protettiva. Il Succo d’aloe, il Pantenolo, l’Acqua di Rose, l’estratto di calendula, di camomilla, di mirtilli e ribes, svolgono un’azione disarrossante, lenitiva e idratante ideale anche per pelli con couperose.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Propanediol, Saccharomyces/iron ferment, Saccharomyces/silicon ferment, Saccharomyces/zinc ferment, Saccharomyces/copper ferment, Saccharomyces/magnesium ferment, Linseed acid, Rosa damascena flower extract (*), Calendula officinalis flower extract (*), Chamomilla recutita flower extract, Ribes nigrum fruit extract, Vaccinium myrtillus fruit extract (*), Panthenol, Zinc oxide, Polyglyceryl-4 caprate, Glycerin, Xanthan gum, Ethylhexylglycerin, Parfum, Benzyl alcohol, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl Salicylate, Citric acid, Potassium sorbate, Geraniol, Citronellol, Alpha-isomethylionone, Coumarin, Sodium benzoate.

(*) da agricoltura biologica

Cosa ne penso

Ho applicato la maschera su pelle asciutta e pulita ma, come ho accennato prima, l’ho lasciata in posa più dei 15 minuti suggeriti. Durante tutto il tempo ho avvertito una piacevole sensazione di freschezza e benessere perciò ho pensato di prolungare l’applicazione. Quando ho tolto la maschera, con mia grande sorpresa, il prodotto residuo era davvero poco perché è stato assorbito dalla pelle e ho terminato il trattamento con un veloce massaggio anche sul collo. Per le ore successive è rimasta la piacevole sensazione di freschezza ed una pelle liscia, compatta ed idratata.

Maschera in tessuto effetto rimpolpante n°4

Descrizione

Ideale per pelli mature con rughe e per contrastare i segni d’espressione. Contiene un pregiato Complesso Antietà (costituito da un mix di estratti di Betulla, Centella, Boswelia, Caffeina e Acido Ialuronco) che stimola la produzione di collagene e di glicosaminoglicani fondamentali per il sostegno e l’idratazione del tessuto cutaneo, rendendo la pelle più compatta ed elastica. Svolge inoltre un’azione “botulino simile” grazie all’azione di un peptide rimpolpante che agisce sulle micro contrazioni dei muscoli facciali, mentre l’estratto di equiseto, tè verde e l’acqua attiva di Uva svolgono un’azione antiossidante.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Propanediol, Hydrolyzed hyaluronic acid, Palmitoyl hexapeptide-19, Caffeine, Betula alba bark extract, Polyglyceryl-4 caprate, Centella asiatica extract, Boswellia serrata extract, Camellia sinensis leaf extract (*), Equisetum arvense extract, Vitis vinifera fruit extract (*), Polygonum cuspidatum root extract, Glycerin, Xanthan gum, Parfum, Sodium benzoate, Phenoxyethanol, Benzyl alcohol, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium glutamate diacetate, Citric acid, Limonene, Hexyl cinnamal, Coumarin, Linalool, Potassium Sorbate.

(*) da agricoltura biologica

Cosa ne penso

Anche questa maschera l’ho lasciata in posa per circa 30 minuti non avendo avvertito fastidio ed il tessuto è rimasto ben imbevuto di siero fino alla fine del trattamento. Come per le altre, ho massaggiato il poco prodotto residuo su viso e collo e si è assorbito immediatamente. Nonostante l’età non più giovanissima (ebbene sì, oltre i 30!), per fortuna non ho ancora rughe, tranne qualche segno di espressione attorno agli occhi e al centro della fronte. Questa maschera ha reso la pelle leggermente più compatta e liscia, creando come uno strato protettivo che ho percepito per diversi giorni.

Maschera in tessuto anti-age effetto tensore n°5

Descrizione

Ideale per pelli secche, mature e rilassate. Contiene un pregiato Complesso Antiage (costituito da proteine ad alto peso molecolare derivate dall’olio di Argan che formano una maglia di sostegno sulla pelle facendola apparire più distesa) in sinergia all’Acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare, al Succo d’aloe, all’Estratto di Ibisco, Ginkgo Biloba ed Equiseto per una completa azione idratante, elasticizzante e rivitalizzante.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Propanediol, Hydrolyzed hibiscus esculentus extract, Dextrin, Sodium hyaluronate, Hydrolyzed hyaluronic acid, Argania spinosa kernel extract, Argania spinosa extract, Vitis vinifera fruit extract (*), Equisetum arvense extract, Ginkgo biloba leaf extract, Polyglyceryl-4 caprate, Xanthan gum, Glycerin, Parfum, Oryza sativa starch,  Sodium cocoyl glutamate, Tetrasodium glutamate diacetate, Ethylhexylglycerin, Benzyl alcohol, Citric acid, Limonene, Hexyl Cinnamal, Coumarin, Linalool, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate.

(*) da agricoltura biologica

Cosa ne penso

Anche questa maschera non mi ha creato nessun tipo di fastidio e l’ho tenuta in posa circa 30 minuti. In questo caso ho notato un buon effetto idratante e non ho sentito il bisogno di utilizzare creme viso anche per il giorno successivo all’applicazione.

Maschera purificante/pelli grasse n°6

Descrizione

Ideale per pelli grasse ed impure, anche in presenza di acne. Contiene un particolare Complesso Purificante costituito da estratto di Serenoa e Ginepro che in sinergia all’Olio Essenziale di Malaleuca (Tea Tree Oil) e all’estratto di Bardana e Propoli, svolge una mirata attività antimicrobica ideale per la riduzione della formazione di impurità e comedoni.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Isoamyl cocoate, Propanediol, Glycerin, Coco-caprylate, Cetearyl glucoside, Macadamia ternifolia seed oil, Vitis vinifera seed oil, Serenoa serrulata fruit extract (*), Juniperus communis fruit extract (*),Caprylic/capric triglyceride, Sodium caproyl/lauroyl lactylate, Arctium lappa root extract, Propolis extract, Tocopherol, Polyglyceryl-10 laurate, Ascorbyl palmitate, Xanthan gum, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl alcohol, Lecithin, Parfum, Limonene, Linalool, Alpha-isomethylionone, Citric acid.

(*) da agricoltura biologica

Cosa ne penso

Come ho già accennato, la mia pelle presenta qualche impurità. Per questo tipo di problematiche, ovviamente, non basta applicare la maschera una sola volta per ridurre le imperfezioni. Il beneficio immediato è sicuramente una piacevole sensazione ed una pelle morbida, ma ho comunque deciso di acquistare altre maschere di questo tipo per completare il trattamento.

 

Alessandra: io ho avuto la possibilità di testare le maschere 1, 3, 7 e 8. Ho una pelle giovane, normale ma tendente al secco; durante il ciclo, alcune impurità fanno capolino.

8 nuove maschere in tessuto - Gyada Cosmetics

Maschera Idratante n° 1

L’azienda consiglia questa maschera alle pelli disidratate, sia giovani che mature; contiene succo di aloe vera, acqua di fiori d’arancio, urea, acido ialuronico, estratto di malva ed estratto d’uva. Su pelle asciutta e pulita, si applica la maschera seguendo la forma del viso e la si lascia in posa per almeno 15 minuti. Rimossa la maschera, possiamo far assorbire il prodotto residuo massaggiandolo sul viso o rimuovere i residui con un batuffolo di cotone.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Citrus aurantium amara flower water, Propanediol, Sodium hyaluronate, Sodium ascorbyl phosphate, Malva sylvestris leaf extract (*), Vitis vinifera fruit extract, Sodium lactate, Sodium PCA, Hydrolyzed Ialuronic Acid, Niacinamide, Fructose, Glycine, Inositol, Polyglyceryl-4 caprate, Tocopheryl acetate, Glycerin, Urea, Oryza sativa starch, Parfum, Xanthan gum, Ethylhexylglycerin, Benzyl alcohol, Tetrasodium glutamate diacetate, Sodium benzoate, Lactic acid, Limonene, Linalool, Benzyl salicylate, Citral.

(*) da agricoltura biologica

La mia esperienza

Il siero contenuto nella bustina e di cui è imbevuta la maschera è abbondante, dunque ho testato ciascuna maschera due volte. Sia alla prima che alla seconda applicazione, la pelle ha assorbito subito il siero e al tatto l’ho percepita liscia e compatta. Il giorno successivo, inoltre, era ancora ben idratata, dunque non ho avuto bisogno di utilizzare la crema viso. Promossa!

Maschera esfoliante illuminante n° 3

Anche questa maschera può essere utilizzata per tutti i tipi di pelle e promette di donare un aspetto luminoso al viso. Contiene succo d’aloe, urea, alanina e prolina (amminoacidi utili nella prevenzione e nel trattamento dell’invecchiamento cutaneo), acqua attiva di melograno, estratto di pomodoro, di rosmarino e di bacche di goji, ed acido lattobionico, che promuove il rinnovo cellulare. Anche questa maschera va lasciata in posa per almeno 15 minuti e, a differenza delle altre, bisogna sciacquare il viso dopo l’applicazione.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Propanediol, Glycerin, Serine, Proline, Alanine, Solanum lycopersicum extract, Caprylyl glycol, Rosmarinus officinalis extract, Calcium pantothenate, Magnesium lactate, Lycium barbarum fruit extract (*), Punica granatum fruit extract (*), Lactobionic acid, Papain, Urea, Polyglyceryl-4 caprate, Xanthan gum, Maltodextrin, Ethylhexylglycerin, Parfum, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl alcohol, Sodium citrate, Potassium lactate, Citric acid, Magnesium chloride, Sodium benzoate, Potassium sorbate.

(*) da agricoltura biologica

La mia esperienza

Una volta applicata, ho sentito la pelle pizzicare ma non in maniera fastidiosa. Dopo aver sciacquato il viso, il colorito mi è parso effettivamente più luminoso e sano. Alla seconda applicazione, l’effetto è stato minore ma visibile: la pelle era meno grigia. Purtroppo l’effetto della maschera non perdura il giorno dopo.

Maschera astringente/pori dilatati n° 7

Ideale per pelli con pori dilatati, sia secche che grasse, questa maschera contiene diversi oli (olio di macadamia, olio di semi d’uva, olio di semi di girasole), succo d’aloe ed estratto glicerico di limone, rosmarino, serenoa e ginepro, la cui sinergia riduce la produzione di sebo e i pori dilatati. Dopo i 15 minuti di posa, si può far assorbire il prodotto residuo massaggiandolo sul viso, o rimuovere i residui con un batuffolo di cotone.

INCI

Aqua, Isoamyl cocoate, Propanediol, Glycerin, Coco-caprylate, Cetearyl glucoside, Macadamia ternifolia seed oil, Vitis vinifera seed oil, Helianthus annuus seed oil, Glycyrrhiza glabra extract, Aloe barbadensis leaf extract, Serenoa serrulata fruit extract (*), Juniperus communis fruit extract (*), Citrus medica limonum extract, Rosmarinus officinalis extract, Sodium caproyl/lauroyl lactylate, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Caprylic/capric triglyceride, Polyglyceryl-10 laurate, Xanthan gum, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl alcohol, Lecithin, Parfum, Limonene, Linalool, Alpha-isomethylionone, Citric acid.

(*) da agricoltura biologica

La mia esperienza

Alla prima applicazione ho avvertito un lieve pizzicore al volto che è sparito dopo qualche minuto. Ho notato un lieve e momentaneo miglioramento ai pori, ma la pelle è rimasta appiccicosa a lungo, come se non fosse in grado di assorbire il prodotto. Probabilmente perché la mia pelle non ama gli oli. Alla seconda applicazione non ho avvertito alcun pizzicore, la pelle non era appiccicosa ed ha assorbito velocemente il prodotto: credo abbia apprezzato il siero in quantità ridotte!

Maschera opacizzante/zona T n°8

Questa maschera è consigliata per le pelli miste. Contiene succo d’aloe, olio di macadamia e di semi d’uva, caolino, estratto di bardana e timo, dall’azione riequilibrante e purificante. Anche in questo caso, i residui di prodotto possono essere massaggiati sul viso o rimossi con del cotone idrofilo.

INCI

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice (*), Isoamyl cocoate, Propanediol, Coco-caprylate, Glycerin, Cetearyl glucoside, Macadamia ternifolia seed oil, Vitis vinifera seed oil, Caprylic/capric triglyceride, Kaolin, Zinc oxide, Arctium lappa root extract, Thymus vulgaris flower/leaf extract, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Xanthan gum, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl alcohol, Lecithin, Citric acid, Parfum, Limonene, Linalool, Alpha-isomethylionone.

(*) da agricoltura biologica

La mia esperienza

Avendo una pelle normale e tendente al secco non ho problemi di lucidità, ma ho utilizzato questa maschera durante il ciclo per combattere le piccole impurità che porta con sé. Sia in seguito alla prima che alla seconda applicazione, la pelle era idratata e non appiccicosa, il siero si assorbe velocemente ed è molto leggero. Il brufoletto inoltre era leggermente ridotto.

 

Prezzo €4,90
Certificazioni AIAB
Dove trovarle sul sito ufficiale di Gyada e su numerosi e-shop, come Libellula bio ed Ecco-verde

In definitiva, sembra che Gyada abbia colpito ancora! E voi cosa ne pensate? Avete già testato queste maschere? Se no, le acquisterete? Diteci tutto nei commenti e nel nostro Biocafé su Facebook!

Articolo scritto da Alessandra e Ricciolinoblog

(Visited 593 times, 1 visits today)

8 Risposte a “8 nuove maschere in tessuto – Gyada Cosmetics”

  1. Io ho provato la rimpolpante e l’illuminante e sono d’accordo con te. Le trovo delle buone maschere, ma mi riservo di provare prima anche tutte le altre e poi dare un giudizio complessivo! 🙂

  2. Non amo le maschere in tessuto, e se le uso le faccio d’estate tirandole fuori direttamente dal frigo, ma queste le proverei volentieri! Soprattutto quella che ridice i pori! E poi se dite che sono idratanti… wishlist subito!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: