Tonico viso lenitivo – Bisou Bio

Grazie a “Le Blogger Siamo Noi” ho avuto la possibilità di provare il Tonico Viso Lenitivo, Rigenerante e Rinfrescante di Bisou Bio con estratto puro di genziana ed altea, adatto a tutti i tipi di pelle.

Il Brand

Conoscevo poco il brand, che, da quello che ho scoperto facendo delle ricerche, è molto giovane: si tratta di un’azienda artigianale campana, del beneventano, molto attenta al rispetto della natura e dell’ambiente circostante e dell’essere umano in tutti i suoi aspetti.
Quasi due anni fa, in un calendario dell’Avvento avevo trovato un siero di questo brand con funzione antimacchia all’acido ialuronico e kojico e mi ero trovata molto bene, per cui avevo da tempo voglia di scoprire altri prodotti.

Il prodotto

Sono una grande amante della cosmesi bio, in particolare della detergenza, che cerco di fare ogni sera in vari step: dopo la detersione applico il tonico, poi il siero e, infine, la crema notte.
Non potete immaginare la mia gioia, quindi, quando ho ricevuto il tonico da testare! È della stessa linea del siero che avevo provato, quella classica con il flacone bianco. In più, il brand propone il tonico associato al latte struccante viso e occhi e al gel detergente viso delicato, andando a costituire lo step 3 della detergenza.

Ho apprezzato molto il fatto che non sia presente alcool nel tonico. Nella formula sono presenti estratti vegetali di genziana, altea ed estratti biologici di calendula e camomilla.
L’estratto di genziana stimola la rigenerazione dei tessuti ed è utile anche per i segni del tempo e le macchie cutanee, mentre l’altea ha la proprietà di trattenere l’acqua.
Non sono una grande esperta di INCI, ma ho visto che tutti gli estratti vengono da agricoltura biologica, con aggiunta di glicerina, bisabololo, tocoferolo, e mi sembra più che rispettabile.

Aqua, Gentiana Lutea Root extract, Althea Officinalis extract, Calendula officinalis extract*, Chamomilla Recutita Extract*, Glycerin, Niacinamide, Bisabolol,Benzyl alcohol, Ethylexylglyceryn, Tocopherol, Sodium dehydroacetate.
*da agricoltura biologica

 

Il prodotto è certificato Nickel Tested ,Vegan, Not tested on animal e AIAB Bio Eco Cosmesi.

Come lo uso

Come già detto, utilizzo il tonico la sera dopo la detersione, prima del siero e della crema notte. In più, ho scoperto un piccolo trucchetto: lo applico come primo step la mattina al risveglio e mi dà subito un’ottima base per il trucco, che mi dura tutto il giorno, a prova di mascherina!
Applicato la sera dopo la detersione, invece, lascia una pelle favolosa, luminosa, senza imperfezioni, liscia e radiosa!
Sicuramente ha contribuito al risultato l’estratto di genziana; ho applicato il tonico anche su una macchia cutanea perioculare e vedo che si è un po’ attenuata. Anche l’altea ha contribuito a mantenere morbida e costantemente idratata la mia pelle.
Io ho 39 anni, primi segni di invecchiamento e una pelle altamente impura, con una macchia perioculare e vecchie cicatrici post acne. La mia pelle, nei giorni di applicazione del tonico -e oramai sono una ventina- è come rinata, l’eccesso di sebo e’ diminuito. Questo tonico entrerà a pieno diritto nella mia beauty routine!

Assolutamente consigliato sia per i/le giovani, visto che ha un buon effetto sulle impurità, che per i/le più “vintage”!

Il prezzo è molto accessibile, €13, ed il PAO è di 12 mesi per un formato di 200 ml.

Articolo scritto da Angela

(Visited 147 times, 1 visits today)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: