Balsamo labbra canapa e jojoba – Verdesativa

Ciao ragazz*, il prodotto di cui vi parlerò oggi è uno dei prodotti indispensabili che ogni donna possiede in più versioni, in più profumazioni e in qualsiasi angolo della casa (e della borsetta). Sto parlando del balsamo labbra e nello specifico del Bio Balsamo Labbra Canapa e Jojoba Verdesativa.


Chi è Verdesativa

Verdesativa è un’azienda di Pomezia nata nel 2001 e leader nella produzione di cosmetici a base di olio di Canapa sativa. La mission dell’azienda è “tutelare la salute dei consumatori e l’ambiente, evitando le sostanze potenzialmente allergizzanti, irritanti o inquinanti”. L’azienda utilizza tecniche all’avanguardia per poter utilizzare gli estratti naturali di fiori e piante al fine di ottenere cosmetici più puri e concentrati, quindi altamente naturali e dermocompatibili. I loro cosmetici sono Nickel Tested, certificati AIABCO.CO.NAT. (Cosmesi Controllata Naturale), conformi al disciplinare LEAL e certificati THE VEGAN SOCIETY, quindi non testano sugli animali e sono privi di ingredienti di origine animale. Inoltre utilizzano contenitori riciclabili e riducono al minimo l’uso degli imballaggi.

Bio Balsamo Labbra Canapa e Jojoba

Il balsamo labbra è contenuto in un tubetto di plastica rigida con il meccanismo di rotazione appena sotto il tappo, che non si inceppa e permette al balsamo labbra di salire e scendere in maniera fluida. Il tappo è ben saldo, quindi non rischiate di perderlo dentro la borsetta o in giro per casa. Nel tubetto ci sono 5,7 ml di prodotto e il PAO è di 24 mesi.

INCI:
Simmondsia Chinensis Seed oil, Euphorbia cerifera cera, Butyrospermum Parkii Butter, Caprylic/capric triglycerides, Copernicia cerifera cera, Aroma*, Oryza sativa cera, Sodium hyaluronate, Argania spinosa Kernel oil, Cannabis sativa seed oil, Tocopheryl acetate, Aqua.
*fragranza conforme al disciplinare AIAB

Contiene:
• Olio di semi di Jojoba, che mantiene l’idratazione della pelle e la protegge dagli agenti aggressivi esterni (sole, vento);
Burro di karité, che dona morbidezza ed elasticità e ha proprietà benefiche contro la secchezza della pelle;
• Olio di Argan, idratante, emolliente ed elasticizzante;
• Olio di semi di Canapa Sativa, che promuove la barriera naturale della pelle rendendola morbida, è antiossidante e mantiene il giusto equilibrio idrolipidico.
Il balsamo può essere usato più volte al giorno anche dai bambini e promette di far ritrovare morbidezza alle labbra e di proteggerle dai fattori esterni sfavorevoli, come freddo e vento.

Cosa ne penso

Il balsamo labbra è fondamentale nella mia vita, da quando ero piccola. Le mie labbra tendono a spaccarsi con molta facilità, soprattutto con il freddo e il vento, e la mia amatissima città è nota per il vento di maestrale che soffia spesso e volentieri, anche per una settimana. Ho accettato, quindi, con vero piacere di testare un balsamo labbra, perché ne utilizzo talmente tanti che ormai penso di essere quasi un’esperta in materia. Il bio balsamo di Verdesativa è uno stick giallino all’interno, ma una volta steso è completamente trasparente e inodore. Lascia sulle labbra un sottile velo lucido (ma non troppo) e non appiccicoso, che le mantiene protette dal vento e abbastanza idratate. Non dura a lungo, soprattutto se state all’aperto ed è una giornata particolarmente ventosa, quindi è necessario riapplicarlo di tanto in tanto, a seconda delle proprie esigenze.

Lo uso da quasi un mese e, nonostante sia abituata a utilizzare prodotti molto più corposi, mi sto trovando abbastanza bene. Le mie labbra non sono secche o disidratate, non tirano o pizzicano e si mantengono morbide e in salute. Un burro labbra molto confortevole, anche se, personalmente, lo trovo adatto a periodi meno freddi, in cui le labbra hanno meno bisogno di essere mantenute idratate, rispetto al periodo invernale, in cui magari si ha bisogno di più nutrimento e quindi di qualcosa di più corposo.

Due piccoli contro riscontrati, che non riguardano assolutamente la resa del prodotto ma piuttosto l’estetica e la sua funzionalità. Il sigillo di garanzia ha una colla talmente potente che ha tirato via insieme a sé anche parte delle scritte presenti sullo stick (ma siete sicure che sia sigillato a prova di bomba). Il meccanismo di rotazione non si inceppa ed è molto scorrevole, ma non tiene fermo il burro labbra all’interno, con il risultato che dovete tenerlo necessariamente nella rotellina perché non venga spinto sotto mentre lo passate sulle labbra.
In conclusione, sarà sicuramente un balsamo labbra che comprerò, ma nei mesi un po’ più caldi, per mantenere l’idratazione delle mie labbra a livello ottimale.

 

Articolo scritto da Vaffy

(Visited 137 times, 1 visits today)

You may also like...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.