La Medicina Olistica: L’armonia interiore come sorgente di salute

La medicina olistica

La parola “olistico” deriva dal greco e significa  tutto intero.
E proprio in questa semplice parola è racchiuso il concetto che sta alla base di questa dottrina, ovvero quello di considerare l’essere umano nella sua totalità, individuando anche in un singolo malessere la rottura di un equilibrio che comprende molti fattori.

Il primo a parlare di olistica fu Aristotele nella Metafisica; ma il concetto fu ripreso e ampliato agli inizi del ‘900 da Jan Smuts ed è tutt’oggi largamente diffuso in tutte le filosofie orientali.

Medicina Olistica

Cosa si intende per Medicina Olistica

La medicina olistica non si concentra sul sintomo, ma si prefigge di risalire fino alla causa del malessere, mettendo in discussione tutto ciò che è possibile causa di sofferenza.
Molte volte, infatti, chi è afflitto da un determinato problema cerca in tutti i modi di farlo sparire, dimenticandosi però di interrogarsi su ciò che lo ha scatenato.

Questo può essere dovuto alla paura di dover fare i conti con qualche parte oscura, oppure per semplice abitudine all’inazione.
La medicina olistica toglie il paziente dalla sua posizione di stallo e lo mette in correlazione con l’universo.

Ciò aiuta a relativizzare il problema per alcuni versi, e ad assolutizzarlo per altri. Sia che si tratti di un dolore fisico e sia che si parli invece di un malessere spirituale o psicologico.
Mentre la medicina tradizionale ha sempre avuto un approccio alla malattia volto ad analizzarne le cause, la medicina olistica tiene conto di tutti gli aspetti. La cura, quindi, è rivolta all’essere umano nella sua totalità.

Schematizzando per punti, l’olismo tratta:

  • salute psico-fisica;
  • livello energetico
  • livello spirituale
  • relazioni sociali
  • rapporto con la natura

C’è da dire che sempre più spesso medicina olistica e medicina tradizionale viaggiano a braccetto, creando un dialogo che permetta di arrivare più in fretta a una soluzione definitiva.
Un approccio a più ampio raggio nei confronti della malattia che tiene conto che l’essere umano è un insieme di organi, ma anche di emozioni, sentimenti, pensieri.

Medicina Olistica

Approfondimenti

Il rifiorire negli ultimi anni della dottrina olistica ha permesso una rapida diffusione in tutti i campi, dalla psicologia alla pedagogia, e poi ancora dalla sociologia all’ecologia.
Sono stati pubblicati anche svariati testi che mostrano come l’olismo sia di facile applicabilità anche nella vita di tutti i giorni. Alcuni voglio consigliarveli perché sono davvero illuminanti:

Medicina Olistica
Immagini tratte dal libo ‘TANTRA Il culto dell’estasi – Philip Rawson’

I punti chiave della Medicina Olistica

Questi che vi elenco sono alcuni dei punti chiave che vengono solitamente trattati.

Il rilassamento

Sempre più spesso la vita frenetica non ci permette di focalizzarci su noi stessi, ma ci mette sempre in secondo piano.
Utilizzare tecniche di rilassamento e respirazione ci aiuterà a riprendere il pieno controllo e ristabilire l’equilibrio.

Esistono molte tecniche di rilassamento: dagli stimoli sonori a serie di movimenti ripetuti a vari tipi di respirazione profonda.
Sollecitare i nostri sensi all’unisono potenzia e velocizza il raggiungimento di uno stato di quiete assoluto e durevole.

La meditazione

Stare bene con se stessi è il primo passo per stare bene con gli altri.
Ristabilire il nostro equilibrio interiore ci permette di rapportarci con le persone dosando distacco ed empatia senza  scendere a compromessi con noi stessi.

La meditazione ci aiuta a svuotarci dal continuo accumulo che la società ci impone e prepararci ad accogliere solo ciò che rappresenta valore.
Si può meditare in molti modi, in casa fissando un muro bianco finché non sentiamo la nostra mente svuotarsi; oppure immersi nell’abbraccio materno della natura.
Non c’è un metodo giusto e uno sbagliato, ciascuno di noi troverà il proprio.

La compassione

Di fronte agli errori che commettiamo tendiamo a colpevolizzarci, a infliggerci pene durissime e spesso ingiuste, a essere i giudici più severi di noi stessi. Ma perché lo facciamo?

Questo porta a covare solo nuove paure, nuove insicurezze e a creare un immobilismo che agirà un po’ come fanno le sabbie mobili: tirandoci giù.

L’olismo ci insegna a vedere l’errore come esperienza, la caduta come un bisogno di richiamare l’energia che è venuta meno.
Capire e non condannare, perdonare e non infliggere, imparare e non fermarsi. Imparare a dialogare con il nostro Io è il primo passo per dare un nome preciso a tutto ciò che non sappiamo decifrare, limitando quel senso di impotenza che spesso ci fa sentire bloccati.

L’attitudine

Dobbiamo liberarci dai retaggi negativi del passato e predisporci al nuovo con fiducia e atteggiamento positivo.
Perdonare il prossimo partendo dal perdonare noi stessi e rinunciare al possesso, che è la gabbia più grande nella quale tendiamo a rinchiuderci.

Dobbiamo entrare in sintonia con noi stessi come esseri unici senza far dipendere la nostra felicità dagli altri.
Per questo è fondamentale gratificarsi con affermazioni incoraggianti ogni giorno ed essere aperti a nuovi incontri che accrescono la nostra esperienza e migliorano la nostra AURA.

Medicina Olistica

L’AURA

Ma cos’è l’AURA?
L’Aura rappresenta il campo magnetico che circonda ogni essere vivente e fornisce i suoi parametri vitali, dall’equilibrio mentale alla forma fisica e a quella spirituale.
Esistono aure più o meno luminose a seconda dello stato di benessere generale; un’aura spenta avrà necessariamente bisogno di riallineare i sette chakra.

Tutto può contribuire a un aumento energetico dei chakra, sia agendo a livello interno che esterno. Una buona alimentazione, una vita sana e naturale, movimento fisico, i giusti momenti di raccoglimento e meditazione, massaggi, rilassamento etc.

Link consigliati

Se questa piccola panoramica sulla medicina olistica ti ha interessata/o e incuriosita/o, ti lasciamo qui sotto alcuni link o contatti grazie ai quali potrai trovare alcuni tra i centri olistici più importanti.

Centro olistico i Girasoli (e mail)

Centro olistico Ayurveda

Centro olistico

Centro olistico Civilla

Eventi olistici in Italia – Italia Olistica

Condividete le vostre esperienze con la medicina olistica nei commenti! Quali benefici avete ottenuto? Quali pratiche consigliate?

Insieme possiamo scoprire di più su questo affascinante approccio al benessere!

Articolo scritto da Ary

I link dei libri sono link affiliati

2 thoughts on “La Medicina Olistica: L’armonia interiore come sorgente di salute

  1. Articolo veramente interessante, io posso suggerire un altra lettura romanzata, ce potrebbe far comprendere meglio il concetto di Aura.
    La profezia di Celestino di James Redfield.

    Baci
    Eli

    1. Ciao sono Cris della Redazione, ho quel libro, lo aveva letto mia mamma tanti anni fa e ne era rimasta ‘illuminata’ mi sa che dovrò recuperarlo dalle scatole dove l’ho messo. Grazie del consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.