Ricette Home Made – Il Miele

Il miele addosso
Come poterlo usare al meglio per la nostra bellezza

Il miele è uno di quegli ingredienti che sicuramente abbiamo nella nostra dispensa. Tanto buono in cucina quanto utile per la nostra skincare ed haircare. Avete letto bene, sì! Questo straordinario ingrediente può essere utilizzato anche come nostro alleato di bellezza.

Il miele ha proprietà antibatteriche, è nutriente ed è antiossidante. È un seboregolatore che funzione davvero bene e inoltre aiuta la produzione di collagene.
Al suo interno sono presenti vitamine, proteine, lipidi e una grande concentrazione di zuccheri idrosolubili. Ancora, ha proprietà emollienti, idratanti e lenitive.
Questi suoi elementi lo rendono un ottimo ingrediente.
È fantastico per chi ha una pelle disidratata, proprio perché ha un potere idratante molto importante. Anche i tessuti rimangono elastici.
È talmente prezioso che viene usato spessissimo anche nelle formulazioni per le creme anti age.

Gli enzimi presenti naturalmente nel miele hanno il potere di esfoliare delicatamente la pelle, andando a eliminare così le cellule morte. Inoltre, rende la pelle sana e luminosa.

La scelte del miele è fondamentale: in commercio si trovano già addizionati con lo zucchero, perciò, se volete utilizzarlo nella vostra skincare, assicuratevi che sia naturale al cento per cento. O, ancora meglio, se potete, acquistate il miele di Manuka.
Il miele naturale ha una texture diversa rispetto a quelli che invece non lo sono.
È molto più denso e quindi più “semplice” da utilizzare proprio grazie alla sua consistenza.
Se usato semplicemente come detergente, aiuta a tenere a bada pori dilatati, acne e punti neri. Il risultato sarà una pelle più liscia e omogenea.

Miele su pelle grassa: sì o no?

Erroneamente verrebbe da dire di no. In realtà, il miele ha proprietà antibatteriche ed è in grado di purificare molto bene la pelle senza seccarla e/o aggredirla.
Nel caso di pelle grassa appunto – ma in generale per tutte – sarebbe consigliabile l’utilizzo del miele grezzo. Il miele naturale o di Manuka va benissimo, ma quello grezzo è ancora meglio.
Non essendo quest’ultimo trattato, troviamo tutte le sue proprietà intatte.
Il perossido di idrogeno che il miele ha naturalmente al proprio interno è fondamentale: è molto sensibile e si distrugge con facilità mediante il calore la luce. Questo è il motivo percui molte tipologie di miele hanno più o meno proprietà antibatteriche rispetto ad altri.

Il miele grezzo non è sottoposto a trattamenti tecnici, perciò all’interno preserva tutte le sue proprietà naturali. È ricco di antiossidanti ed enzimi, e tutto ciò fa sì che abbia un enorme potere rigenerante e tonificante, nutrendo così a fondo la pelle.

Il miele è fantastico anche sui capelli

Non limitiamoci a usare il miele solo sulla pelle: su capelli sfibrati e secchi fa davvero la differenza! Aiuta a rigenerare la fibra e il fusto del capello, mantiene il cuoio capelluto sano e rende la chioma forte.

Per i pigroni che non hanno voglia di – come si dice in gergo- “spignattare”, un consiglio molto utile è quello di aggiungere un cucchiaio di miele al vostro shampoo abituale.
È un alleato molto efficace se avete problemi di forfora e/o dermatite seborroica.
Sarà sufficiente mescolarlo con dell’acqua tiepida e applicarlo dov’è necessario: calmerà il prurito.

Il miele è favoloso anche per ravvivare i capelli biondi: un cucchiaino di quest’ultimo sciolto in una tazza di infuso di camomilla. Questa è una ricettina facile facile che andrà a schiarire le ciocche bionde della vostra chioma.
Il composto dovrà essere usato dopo aver fatto lo shampoo. Semplicemente risciacquate i capelli massaggiandolo con cura e delicatezza; infine, procedete con il vostro balsamo abituale.

Ora, non ci resta altro che procedere con le ricette vere e proprie.
Sono molto semplici, non vi preoccupate. Sono ingredienti che abbiamo comunemente in casa o che comunque si reperiscono senza difficoltà.

SCRUB

Come già detto, il miele ha proprietà esfolianti, quindi se unito al bicarbonato può diventare un ottimo scrub viso.

Passiamo alla creazione di uno scrub corpo.
Vi serviranno: due tazze di zucchero di canna, mezza tazza d’olio d’oliva e un quarto di tazza di miele. Proseguite mescolando gli ingredienti come l’ordine riporta e, quando il composto sarà omogeneo e privo di grumi, potrete utilizzarlo.
L’olio d’oliva ha un forte potere idratante, dunque è uno scrub piuttosto delicato.

Proseguiamo infine con la ricetta per ricreare uno scrub per i piedi.
Ecco cosa dovrete reperire: una tazza di zucchero bianco, due cucchiaini di bicarbonato di sodio, due cucchiaini di olio d’oliva e infine due cucchiaini di miele.
Mescolate molto bene il composto e poi massaggiatelo sui piedi,insistendo in particolar modo sui talloni.
Se preferite preparare lo scrub in abbondanza, lo potete fare. Fate però attenzione alla quantità: non ci sono conservanti all’interno, quindi potrete utilizzarlo al massimo per due o tre applicazioni.

PELLE LUMINOSA

Alzi la mano chi non desidera avere una pelle luminosa!
Un volto luminoso è sicuramente sinonimo di “salute” e di “buon riposo” e spesso, per ottenere questo risultato hollywoodiano, dobbiamo chiedere aiuto alla nostra skincare.
Il miele, in tutto ciò, può aiutarci. Anzi, può far molto.
La prima ricetta suggerita è una maschera semplicissima. Avrete bisogno di soli due ingredienti: miele e gel d’aloe vera. La proporzione è la seguente: un cucchiaio di miele e due cucchiai di gel. Mescolate molto bene, gli ingredienti devono fondersi completamente. Applicatela e tenetela in posa per massimo mezz’ora. Avrete una pelle idratata e super luminosa!

Rimaniamo in tema “pelle luminosa” e segnatevi quest’altro segreto di bellezza, un pochino più articolato ma comunque molto semplice.
Per preparare quest’altra maschera, avrete bisogno di: due cucchiaini di succo di limone, due cucchiaini di miele, un rosso d’uovo e un cucchiaino di farina.
Mescolate bene, tenetela un po’ in posa e sciacquatela con abbondante acqua. Vedrete che risultato!

BRUFOLI E ACNE

Brufoli e acne sono sofferenza di molte persone; proprio per questo è bene curare minuziosamente la pelle. Pulizia profonda e coccole sono fondamentali.
Per problematiche serie solo il dermatologo, ovviamente, potrà aiutarvi, tuttavia anche noi a casa possiamo far qualcosa di buono.
Il miele ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, che fanno di questo straordinario ingrediente un ottimo rimedio per eliminare il rossore e i brufoli. Vi sarà sufficiente applicare il miele sulle aree da trattare e coprire con una garza sterilizzata.
Lasciate agire tutta la notte e al mattino lavate bene il viso con un detergente o con una mousse delicata. Siate gentili con la vostra pelle.

MASCHERA PER I PUNTI NERI

Ecco cosa vi servirà: due cucchiai di zucchero, due cucchiai di miele, un cucchiaino di succo di limone. Mescolate questi tre ingredienti con cura. Quando il composto sarà pronto, applicatelo sul viso umido e massaggiate molto bene con i polpastrelli. Insistete particolarmente nelle zone soggette a punti neri. Sciacquate poi con abbondante acqua tiepida e tamponate delicatamente il viso.
Otterrete così una pelle pulita in profondità e luminosità! I punti neri, con costanza, spariranno.

RIMUOVERE LE IMPERFEZIONI

Miscelate un cucchiaino di miele e uno di succo di limone. Mescolate molto bene e tamponate le imperfezioni con il composto appena preparato. Un batuffolo di cotone andrà benissimo. Lasciate agire circa una ventina di minuti e poi sciacquate con abbondante acqua.
Potete ripete l’operazione fino a quattro volte la settimana, non di più.

LABBRA

Spesso non ci rendiamo conto di quanto le trascuriamo. Esfoliarle e idratarle dovrebbe essere una routine!
Vediamo come poterle idratare al meglio. Dopo averle esfoliate, applicate uno strato generoso di miele e andate a letto. Lasciatelo agire tutta la notte.
La mattina seguente togliete l’eccesso e sciacquatele. Mi raccomando, non barate! Lasciatelo “lavorare”, non mangiatelo!

Passiamo ora ai CAPELLI.
Vediamo qualche ricetta semplice semplice per svariate esigenze.

MASCHERA CAPELLI PER CONTRASTARE LE DOPPIE PUNTE

All’interno di una ciotola mescolate in parti uguali miele e olio di oliva. Miscelate molto bene e accuratamente, procedete poi con l’applicazione. Stendete il composto sulle lunghezze e insistete in particolar modo sulle punte. Lasciate in posa tutta la notte. Se fatta con costanza, vi aiuterà molto!

MASCHERA SCHIARENTE

Mescolate il miele con un infuso alla camomilla. Applicatelo come fosse una maschera pre shampoo e poi sciacquate il tutto. Il tempo di posa è variabile: più tempo avete a disposizione, meglio è!

MASCHERA NUTRIENTE

Se avete dei capelli secchi, fate questa maschera! È letteralmente una bomba!
Procuratevi due cucchiai di olio di cocco, un cucchiaio di miele, un cucchiaio di amido di mais e un cucchiaio di yogurt bianco.
Mescolate bene tutti gli ingredienti cercando di evitare grumi. Applicatela su tutta la capigliatura e tenetela in posa quanto più possibile.

MASCHERA PER CAPELLI SECCHI

Altra variante per chi ha i capelli bisognosi di idratazione.
Ecco quello che vi servirà: un cucchiaio di miele, un cucchiaio di olio di oliva e tre cucchiai di yogurt bianco.
Mescolate questi ingredienti e, se l’olio di cocco dovesse risultare troppo duro, scioglietelo a bagnomaria. Quando il composto sarà pronto, applicato. Lasciate la maschera in posa almeno trenta minuti.

Buon spignatto a tutte!

 

Articolo scritto da Monica di Glittercosmetics Candle

(Visited 92 times, 1 visits today)

Una risposta a “Ricette Home Made – Il Miele”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: