Crea sito

Marine Jewel Illuminating Mask – Shangpree

Amanti della skincare e amanti della skincare coreana a raccolta: questo articolo è per voi!

DISCLAIMER: la sottoscritta Alessandra, blogger da strapazzo, non si assume alcuna responsabilità derivante dall’utilizzo delle informazioni fornite nel presente articolo, la cui lettura può causare i seguenti effetti collaterali: acquisti compulsivi, carrelli strapieni, conti in rosso. Proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo!

Io, nel frattempo, riempio il mio carrello… 

Sono un’appassionata di skincare e da qualche tempo mi sono avvicinata alla skincare coreana. Al momento non seguo una routine vera e propria di questo tipo ma mi concedo l’utilizzo di questi prodotti, di cui a brevissimo vorrei raccontarvi di più.

Partirò da un prodotto molto amato, utilizzato ormai da chiunque: le maschere in tessuto. Io, in realtà, preferisco quelle in crema; ogni tanto, però, mi concedo il lusso di utilizzarne una in tessuto che non ha bisogno di risciacquo. 

L’altra sera, in particolare, ho deciso di utilizzarne una che troppo a lungo era rimasta nel mio beauty: la Marine Jewel Illuminating Mask di Shangpree. Avete presente quando acquistate un prodotto sul quale avete tante aspettative e quindi continuate a rimandarne l’uso, aspettando il momento perfetto?

Chi è Shangpree?

Shangpree è un brand nato in un’elegante spa di Seul, diventata famosa per i suoi trattamenti di lusso e per le sue maschere viso innovative contenenti ingredienti preziosi e per nulla convenzionali, come l’oro, il carbone e le alghe rosse. Nel corso degli anni, numerosi sono stati i premi e i riconoscimenti ricevuti: pensate che è stato il primo brand di cosmesi coreana ad essere venduto da Harrods! Per scoprire gli altri traguardi raggiunti dal brand, vi rimando al loro sito ufficiale.

La maschera viso illuminante Marine Jewel

Questa maschera in tessuto è ideale per tutti i tipi di pelle. Formulata con ingredienti provenienti dalla biosfera marina (non è un prodotto vegan!), la Marine Jewel Illuminating Mask ha un’azione idratante, nutriente e rigenerante. Promette di ripristinare la luminosità della pelle e di migliorarne l’incarnato, lasciando la pelle morbida e liscia.

INCI: Water, Glycerin, Dipropylene Glycol, Panthenol, Sea Water, Codium Fragile Extract, Sea Whip Extract, Oyster Extract, Chitosan, Pearl Extract, Hizikia Fusiforme Extract, Algae Extract, Spirulina Platensis Extract, Ecklonia Cava Extract, Plankton Extract, Butylene Glycol, Sodium DNA, Betaine, Trehalose, Methyl Gluceth-20, PEG-60 Hydrogenated Castor Oil, Allantoin, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Arginine, Hydroxyethylcellulose, Xanthan Gum, Dimethicone, Fragrance, Pentylene Glycol, Illicium Verum (Anise) Fruit Extract, 1,2-Hexanediol, Caprylyl Glycol, Hydroxyacetophenone.

Modo d’uso

Estrarre delicatamente la maschera dalla sua confezione e stenderla sul viso pulito, meglio se dopo aver utilizzato un tonico. Dopo 20 minuti, rimuovere la maschera e picchiettare con le dita il siero restante sul viso. La maschera non va risciacquata.

La mia esperienza

Questa maschera in tessuto, come dice il nome, è un vero e proprio gioiello. Dopo averla utilizzata, infatti, la pelle è morbida e setosa al tatto, l’incarnato appare più luminoso, il volto meno stanco. Una vera coccola! All’interno della confezione, inoltre, sono presenti ben 30 ml di siero, quindi è possibile riutilizzare la maschera una seconda volta. 

Il costo è un po’ più elevato rispetto a quello di una classica maschera in tessuto, ma credo sia giustificato dalla presenza di ingredienti pregiati e funzionali. Seppur io non sia un’amante delle maschere in tessuto, la riacquisterò per concedermi di tanto in tanto una coccola, immaginando di godermi l’atmosfera di una vera spa di lusso a Seul. 

Quantità: 30 ml

Prezzo: €6,30 

Articolo scritto da Ale

(Visited 37 times, 1 visits today)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: