Crema 24 Ore LIFTING Anti Age Rassodante – Setaré

 

Proprio al momento giusto, intorno alla metà di settembre, mi è arrivata questa crema di Setaré. Le temperature erano ormai scese e sentivo la necessità di usare un prodotto più corposo della essence e del siero usati in estate.
Volete sapere cosa ne penso dopo un mese e mezzo di utilizzo?
Aspettate! Prima vi descrivo le sue caratteristiche, non abbiate fretta…
Tra le varie creme viso proposte da Setaré, ho scelto questa perché sembrava la più adatta al mio tipo di pelle: anzianotta (47 anni, sigh!), delicata e sensibile.

Crema 24 Ore Lifting Anti Age Rassodante

Le sostanze funzionali sono:

  • Acido ialuronico: facilita l’idratazione, creando un film sottile in superficie legandosi proprio alle molecole d’acqua. In più, favorisce la produzione di collagene in profondità;
  • Peptidi biomimetici naturali di ultima generazione: piccole sequenze di amminoacidi naturali ad effetto micro-decontratturante Botox-like che attenuano le rughe di espressione agendo a livello della contrazione dei muscoli mimici. Sono ben tollerati praticamente da tutti. I test condotti sui volontari con una soluzione al 5% hanno dimostrato, dopo 28 giorni di trattamento, una diminuzione delle rughe del 38%;
  • Vitamina F: idratante, rigenerante ed elasticizzante;
  • Olio di jojoba e olio di sesamo biologici: nutrono in profondità;
  • Vitamina B5: dona tono ai tessuti;
  • Squalano vegetale: previene la secchezza cutanea e aiuta l’elasticità della pelle;
  • Estratti biologici di té verde e vite rossa, estratto di ginseng: contrastano la produzione di radicali liberi, causa dell’invecchiamento della pelle.

Ecco l’INCI completo:
Aqua [Water] (Eau), Decyl oleate, Sesamum indicum (Sesame) seed oil (*), Squalane, Glyceryl stearate, Myristyl myristate, Propanediol, Sodium stearoyl lactylate, Cetyl alcohol, Hydrogenated olive oil, Simmondsia chinensis (Jojoba) seed oil (*), Olea europaea (Olive) fruit oil, Olea europaea (Olive) oil unsaponifiables, Camellia sinensis leaf extract (*), Panax ginseng root extract, Vitis vinifera (Grape) leaf extract (*), Panthenol, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Linseed acid, Sodium hyaluronate, Palmitoyl hexapeptide-19, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Glycerin, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Xanthan gum, Lactic acid, Lecithin, Hexyl cinnamal, Citronellol, Hydroxycitronellal, Citric acid, Linalool, Limonene. (*) da agricoltura biologica / from organic agricolture.

Il packaging è composto da un elegante vasetto in vetro satinato con scatola in cartoncino. Contiene 50 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi.
Bisogna sottolineare, inoltre, la certificazione AIAB e che i prodotti Setaré non sono testati sugli animali e sono nichel tested.


La mia esperienza

Svitando il tappo si svela una crema bianca e densa. Il profumo è delicato e non molto persistente. Io la applico sia al mattino che alla sera e mi trovo molto bene: si stende facilmente e si assorbe in fretta. La mia pelle l’ha tollerata benissimo e ho percepito chiaramente una sensazione di fresco che rimane per circa mezz’ora dopo averla applicata. Sono soddisfatta anche di come si è comportata con le mie rughe: non dico che siano sparite del tutto ma ho notato un miglioramento.
Sicuramente un’ottima crema!

A questo punto, dopo un mese e mezzo di utilizzo, penso di essere a metà del barattolo e dovrò metterla da parte per un pochino.
Perché?
Perché Setaré mi ha mandato anche la versione LongeVity-C Vitality, che non vedo l’ora di testare.
Certo che la nuova nata in casa Setaré non ha un compito facile. Piacerà alla pelle del mio viso come questa?
Lo saprete tra un mesetto!

Articolo scritto da Sandra

(Visited 273 times, 1 visits today)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: