Aloe Bha Skin Toner – Benton

Ciao ragazz*! Come credo la gran parte di noi, sono sempre alla ricerca del tonico perfetto, quello che magicamente mi trasformerà da Maga Magò a Cenerentola, quello che sarà in grado di compiere il miracolo sul mio viso, quello per cui tutti diranno “Wow!” ogni volta che mi vedranno camminare per strada. Nell’attesa, quindi, del miracolo, mi sono imbattuta nel prodotto di cui voglio parlarvi oggi, l’Aloe BHA Skin Toner di Benton.

Chi è BENTON

Benton è un marchio coreano fondato nel 2011, leader nel mondo della K-beauty. Il suo nome si ispira a quello del film “Il curioso caso di Benjamin Button” perché uno degli obiettivi principali dell’azienda è proprio quello di far tornare indietro nel tempo la nostra pelle. Sul sito ufficiale del brand ci viene raccontata la sua filosofia:

Come possiamo cercare di utilizzare ingredienti meno dannosi? Non importa quanto bassa sia la quantità di ingredienti irritanti o nocivi, ci sono molti tipi diversi di cosmetici che applichiamo sul nostro viso e la nostra pelle ha un punto critico. Una volta raggiunto il punto critico, la pelle potrebbe non essere in grado di sopportare il peso e diventare irritata o scoppiare. Dal 2011 Benton esclude gli ingredienti nocivi dalle fasi di pianificazione. Escludendo gli ingredienti nocivi, i cosmetici Benton possono essere utilizzati anche sulle pelli sensibili

I prodotti sono dermatologicamente testati, cruelty free, certificati ECOCERT e Halal ed hanno packaging ecologici. Inoltre il pH dei prodotti, eccetto quelli per la detersione, è leggermente acido per mantenere la pelle sana ed equilibrata.

Skin Toner

L’Aloe BHA Skin Toner è contenuto in una bottiglietta di plastica verde oliva molto elegante, con un erogatore pump che consente di utilizzare il prodotto senza sprecarne neppure una goccia. Al suo interno troviamo 200 ml di prodotto per un costo che si aggira intorno ai €22 e ha un PAO di 6 mesi. Si trova in vendita su molti shop online. Benton ha un’ampia gamma di cosmetici che coprono tutte le fasi della routine coreana. Vengono creati utilizzando diversi principi attivi che consentono di contrastare l’invecchiamento e i danni da inquinamento atmosferico.

INCI
Aloe Barbadensis Leaf Water (80%), Aqua, Butylene Glycol, Glycerin, 1,2 Hexanediol, Sodium Hyaluronate, Snail Secretion Filtrate, Beta-Glucan, Polyglutamic Acid, Aspalathus Linearis Extract, Portulaca Oleracea Extract, Psidium Guajava Fruit Extract, Salicylic Acid (0.5%), Althaea Rosea Root Extract, Aloe Barbadensis Leaf Extract, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Arginine, Pentylene Glycol, Zanthoxylum Piperitum Fruit Extract, Pulsatilla Coreana Extract, Usnea Barbata (Lichen) Extract, Polysorbate 20, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Xanthan Gum

Contiene:

  • Aloe Vera (succo, acqua e polpa) che idrata, rinfresca e ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie;
  • Acido ialuronico che ha potere idratante ed elasticizzante;
  • Bava di lumaca, purificante e schiarente;
  • Acido salicilico, dal potere esfoliante.

Cosa ne penso

Il fatto che un cosmetico abbia come obiettivo quello di riportarmi indietro nel tempo è motivo, per me, di curiosità estrema. Sarà che gli “anta” si avvicinano pericolosamente, sarà che, col passare del tempo, cerco di costruire delle routine più ponderate e strutturate per la mia pelle, sarà che il meraviglioso mondo della routine coreana ha da sempre un discreto fascino ai miei occhi… Quando ho avuto la possibilità di farmi un regalo in tal senso (grazie anche ad una consulenza personalizzata) mi sono buttata ad occhi chiusi su questo tonico. Ahimè, come a volte mi accade, è rimasto stipato dentro l’armadietto per lunghi mesi fino a quando, complice il finire dell’estate e la mascherina che non aiuta la traspirazione, il mio viso si è riempito di impurità e brufoletti. Avevo quindi bisogno di un prodotto che mi aiutasse a purificare e lenire la pelle ma che fosse anche idratante, per evitare di aggredirla ulteriormente. Pur essendo del partito “il tonico non serve a niente”, ho adocchiato questo prodotto dentro il mobiletto del bagno e mi sono finalmente decisa ad aprirlo.

L’Aloe BHA Skin Toner ha una consistenza a metà tra quella di un tonico e di un siero, molto vicina a quella di una essence. L’erogatore a pump consente di prelevare la giusta quantità di prodotto senza sprecarlo ed è molto pratico e funzionale. Di solito ne prendo due pump, li lavoro velocemente tra le mani e poi applico il prodotto sul viso, massaggiandolo fino a completo assorbimento. Ad essere sincera, ne basterebbe anche uno ma la consistenza di questo tonico è così piacevole che abbondo volentieri e, nonostante tutto, si assorbe molto velocemente e senza lasciare la pelle appiccicaticcia.
Ha un leggerissimo odore di aloe, per nulla fastidioso e che percepiscono solo narici molto fini. Lo uso mattina e sera e la mia pelle ne ha trovato subito giovamento, fin dai primi giorni. Con l’utilizzo costante, infatti, risulta più compatta, più morbida ed elastica; i pori sono molto meno evidenti. Con l’arrivo del freddo, mi sono anche accorta che mi aiuta molto a lenire i piccoli rossori che solitamente compaiono ai lati del naso e che sono particolarmente fastidiosi. É una piacevole coccola che mi permette di preparare la pelle agli step successivi della mia beauty routine, dandole una prima e piacevolissima botta di idratazione. Grazie al leggero potere esfoliante, poi, la vedo anche più luminosa e vitale e in questo periodo dell’anno, in cui tende ad essere opaca e grigiastra, per me è davvero importante. Inoltre, cosa che fa sempre piacere al portafoglio, ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e, grazie al suo packaging intelligente e ben curato, dura a lungo. La uso ormai da quasi due mesi e non sono arrivata neppure a un terzo della confezione.
Consiglio assolutamente questo tonico a chi non crede nell’utilità dei tonici: sono strasicura che vi ricrederete all’istante.

 

Articolo scritto da Vaffy

(Visited 547 times, 1 visits today)

You may also like...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.