Crea sito

7 prodotti makeup anticaldo: combattiamo “Caronte” con il Bio

Prodotti makeup anticaldo ne abbiamo? L’arrivo dell’afa cittadina e delle temperature torride, portate dall’anticiclone Caronte e dai suoi amici, mettono a dura prova le performances della maggior parte dei prodotti che utilizziamo per truccarci.

La mia pelle normale, seppur a tendenza grassa, in estate inizia a fare i capricci e a rifiutare molti degli abituali prodotti che utilizzo durante il resto dell’anno. Prodotti che mi si sciolgono letteralmente in faccia; che, invece che opacizzare, rendono ancora più lucida la mia pelle. Prodotti che risultano pesanti, occludenti e insopportabili in qualsiasi occasione.

Ebbene, io ho trovato il kit perfetto di prodotti makeup anticaldo per combattere le alte temperature, pur mantenendo la pelle del viso opaca. Anzi: con un bell’effetto dewy, che è anche tanto chic e al passo con i tempi.

Applico i miei amati prodotti makeup anticaldo la mattina, e hanno una durata egregia. Fino anche a sei ore senza ritocchi. E cosa chiedere di più quando fuori, per bene che ti vada, il termometro segna oltre 40 gradi e ogni benché minimo movimento innesca sudate odiose e copiose?

OK, ho parlato anche troppo e devo assolutamente condividere con voi il mio kit di prodotti anticaldo.

I miei prodotti makeup anticaldo

I prodotti che seguono li applico dopo avere seguito la mia skincare routine del mattino. Quindi dopo un’adeguata detersione.

Iniziamo!

Makeup anticaldo, il correttore Alkemilla

Il correttore

Il primo prodotto che vi toglierà d’impiccio in situazioni bollenti è il correttore Alkemilla Ecobio Cosmetics. Se avete occhiaie marcate e il caldo non fa che acuirle, questo correttore dalla consistenza cream to powder è il salvavita. Leggero ma coprente. Arricchito da preziosi olii vegetali come jojoba e noccioli di albicocca che lo rendono “morbido e malleabile” e ne evitano il depositarsi nelle pieghette, oltre a burro di karité e squalano vegetale che lo rendono altamente idratante e confortevole.

Lo prelevo dallo stick e lo applico direttamente con le dita. Il calore dei polpastrelli fa sì che si fonda alla perfezione con la pelle, neutralizzando rossori e coprendo occhiaie più o meno marcate. Picchietto leggermente e stendo con delicatezza il prodotto, che poi andrò a fissare con la cipria.

Makeup anticaldo, Primer Loose Powder, puroBIO Cosmetic

La base

Prodotto ormai indispensabile! Da qualche mese non posso più fare a meno di lui. Il Primer Loose Powder di Purobio Cosmetics è il mio secondo prescelto tra i prodotti makeup anticaldo.

Adatto per essere usato sia come base, su cui poi applico fondo in crema o bb cream con spugnetta, che come cipria per sigillare la base di fondi liquidi o simili.

E’ una polvere finissima e setosa che contiene polvere di riso, silica e amido di mais per fissare i prodotti in crema o liquidi. Inoltre troviamo anche la mica per opacizzare le lucidità e donare al volto luminosità.

Verso una piccola quantità di polvere nel coperchio della jar in cui è contenuto, e con un pennello tipo kabuki la prelevo e la applico delicatamente su tutto il viso. Fronte, guance, mento, occhi e labbra. Un solo prodotto, molteplici funzioni! Opacizza, fissa il makeup rendendolo più duraturo, migliora le prestazioni degli altri prodotti e dona luminosità anche alla pelle più spenta.

Come dico spesso, meno ingredienti ci sono in un prodotto, migliore è la sua efficacia. E questa polvere ne è la dimostrazione. Guardate l’INCI:

MICA, ORYZA SATIVA POWDER (ORYZA SATIVA (RICE) POWDER)*, ZEA MAYS STARCH (ZEA MAYS (CORN) STARCH)*, SILICA, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL,

*ingredienti biologici

 

Makeup anticaldo, Crema Colorata spf30 Alga Maris

Fondo o BB Cream? Crema colorata!

Nuovissima soddisfacente scoperta di questa estate! E’ ormai diventato il mio must have numero 1, quando si parla di prodotti anticaldo.

La crema solare colorata con SPF 30 di Alga Maris è un altro di quei prodotti che mi aiuta a combattere afa e caldo, proteggendo la pelle da eventuali danni che potrebbero causare i raggi solari.

La protezione solare andrebbe utilizzata tutto l’anno. I raggi del sole, per quanto deboli, filtrano sempre, e a lungo andare potrebbero causare effetti indesiderati sulla nostra pelle. Ma spesso il problema è che… Metti la crema viso, metti la crema solare, metti il fondotinta o la bb cream e alla fine sul viso abbiamo un pastone inimmaginabile.

La crema solare colorata di Alga Maris, a base di Alga Gorria, formulata per proteggere la pelle dalle aggressioni dei raggi UV, dona al viso un delizioso effetto bonne mine. Filtro solare 100% minerale e principi attivi antiossidanti rendono questa crema leggerissima, pur essendo molto resistente all’acqua. Non risulta assolutamente grassa, anzi: si fonde perfettamente e opacizza la pelle del viso grazie alla presenza della polvere di silice porosa. Effetto seconda pelle assicurato, senza rinunciare all’idratazione, grazie all’aloe vera bio che idrata, protegge e lenisce, formando una barriera sulla pelle ed evitandone la disidratazione.

La applico sul viso direttamente con le mani, proprio come una qualsiasi crema viso. Sul correttore precedentemente steso, picchietto leggermente per non spostarlo ma uniformarlo al resto della base. Infine sigillo il tutto con la sopraccitata polvere, il primer Loose powder, che in questo caso è usata come cipria.

makeup anticaldo, velvet blush, Alkemilla

Un po’ di colore, il blush!

Infine diamo un po’ di colore e tridimensionalità al viso grazie al Velvet Blush. Essendo io abbastanza scura, uso la colorazione 02 o 03 di Alkemilla. Texture effetto velluto, una scrivenza pazzesca e una durata senza eguali nel campo della cosmesi bio.  Lo applico al mattino con il pennello Blush Brush di Real TechniquesMi basta sfiorare la cialda e applicare con precisi e leggeri movimenti il prodotto sulle gote per avere un effetto mattificante, estrema omogeneità e durata di oltre 6/7 ore.

Anche qui troviamo mica, polvere di mais, silica, che donano opacità e luminosità al viso, non risultando “secco” grazie alla presenza di preziosi olii biologici come Karanja, albicocca, squalano e burro di karité, per un effetto anti radicali liberi e antiossidante.

Coperte le magagne e finita la base, passo al tocco finale per gli occhi e per le labbra.

makeup anticaldo, mascara Mosqueta's

Occhi da cerbiatta, il mascara

Il mascara nel mio passaggio al bio è un po’ il tasto dolente. Ho provato prodotti di vari brand, ma sono rimasta spesso delusa. Vuoi per la durata, vuoi perché l’effetto allungante o incurvante non si vedevano nemmeno con la lente d’ingrandimento, vuoi perché dopo pochissime ore, o minuti, mi ritrovavo con il contorno occhi… Da panda!

Nell’ultimo mese sono rimasta piacevolmente colpita da un mascara trovato in una box (sapete che amo le box!) che, diversamente, non avrei mai acquistato. Shame on me!

Il mascara alla rosa mosqueta bio di Mosqueta’s si sta rivelando una vera e propria sorpresa.

Grazie alla sua formula a base cera d’api, olio di rosa Mosqueta, olio di mandorle dolci e burro di karité, tutti da agricoltura biologica, ha una texture molto cremosa, riveste le ciglia dalla radice alla punta. Mentre lo applico ho proprio la sensazione che le singole setole dello scovolino abbraccino una ad una le ciglia, rivestendole delicatamente con i preziosi olii che contiene, andandole e definire, allungare, separare e proteggere a fondo. La formula è completata dall’amido di frumento che aiuta a definire alla perfezione le ciglia e allungarle.

Ha una buona durata, intorno alle 5 ore, dopodiché lo devo riapplicare. Ma come vi dicevo, fino ad ora nessuno come lui mi aveva soddisfatto. Questo è il primo mascara bio – è 100% certificato “cosmetico ecologico e biologico” da Ecocert – che mi sta facendo battere il cuore e che potrei anche ricomprare!

Couleur Caramel e Purobio per labbra da baciare, makeup anticaldo

Labbra da baciare con un matitone e… un matitone!

Che siano rosse, rosa, arancio o del colore che preferite… Ma vi prego, non con il prodotto sbavato sui denti e in giro per il viso.

Ecco, parliamone! Le mie labbra hanno una pigmentazione leggerissima, quindi rossetti, matitoni, gloss e simili, se non sono molto densi (diciamo pure duri come sassi), dopo qualche ora me li ritrovo in ogni dove, tranne che sulle labbra. Figuriamoci in estate con Caronte nei paraggi!

Il matitone correttore beige aranciato di Purobio mi sta salvando la vita. Dopo avere terminato la base lo uso per contornare le labbra, picchietto un pochettino con il dito per fissarlo… et voilà! Il gioco è fatto. Nessun rossetto, tinta o matitone si sposta più da dove lo applico. Ha una consistenza molto morbida, la matita scivola bene sulle labbra e si sfuma facilmente. E per concludere in bellezza è anche idratante, grazie agli olii vegetali di soia e albicocca.

Ultimo tocco di colore grazie alla matita rossetto Twist&lips di Couleur Caramel, nella colorazione 405 Rouge Mat. Anche lui una meravigliosa scoperta, fatta grazie ad una prova trucco con Elena, una MUA specializzata del brand, da Laubeauty a MilanoPratico come un matitone, ma con la durata di un rossetto. Velocissimo e facilissimo da applicare. Ottima pigmentazione e una durata… Pazzesca! Sulle mie labbra non dura quasi mai nulla, purtroppo si mangiano tutto anche le tinte no transfer più resistenti. Beh ragazze, questo matitone dura anche 3, a volte 4 ore, senza mangiare ovviamente.

A base di olio di Jojoba Bio, di olio d’Oliva Bio e di olio di semi di Uva Bio nutre, protegge e colora le labbra in un gesto solo. Ricco in viamerine**, una combinazione di acidi grassi essenziali che permette di idratare e di proteggere le labbra e che ha anche proprietà anti-age. Con Olio di Ricino, per labbra protette, morbide e nutrite.

26% minimo di ingredienti attivi.

100% del totale degli ingredienti sono di origine naturale.

56% dei componenti provenienti da Agricoltura Biologica.

Mai rinunciare

Insomma, anche se Caronte è nei paraggi non dobbiamo rinunciare a renderci presentabili. Non siamo obbligate a smettere di truccarci. Esistono prodotti validi makeup anticaldo… E sono anche bio, o naturali e senza siliconi, parabeni e compagnia cantando.

Spero di avervi dato qualche spunto utile, e aspetto i vostri commenti dove mi raccontate dei vostri prodotti makeup anticaldo.

Baci baci

Articolo di Lights&Shadows

Potrebbero interessarti anche:

beMineral®– BEYOURSELF – Starter Kit Review

Illuminante [Highlighter] Resplendent, puroBIO

Correttore anti occhiaie, Couleur Caramel

(Visited 212 times, 1 visits today)

7 Risposte a “7 prodotti makeup anticaldo: combattiamo “Caronte” con il Bio”

  1. Mi incuriosisce parecchio la crema colorata alga maris
    Appena rientro dalle vacanze sará il mio prossimo acquisto!

  2. Anno prossimo comprerò questa bbcream, quest’anno ho scelto quella purobio.. Il primer purobio invece ce l ho ancora sigillato, direi che posso provarlo allora se
    è così valido ☺

  3. Recensione molto interessante! Prodotti da tenere in considerazione. Ed ottimi consigli per un make-up ante caronte.

  4. Ma che bella recensione, complimenti! Il correttore Alkemilla è tra i migliori che abbia mai utilizzato ed almeno altri due prodotti sono finiti nella mia wish list. A questo proposito vorrei porti una domanda…la crema colorata Alga Maris esiste in una sola tonalità ? Ho la carnagione media, che con l’abbronzatura diventa abbastanza scura, ritieni che possa essere adatta a me? Grazie mille ❤️

    1. Ciao Lulù, la crema colorata Alga Maris esiste in due colorazioni, ma considera che si fonde molto bene con l’incarnato. Io sono abbastanza scura di carnagione e uso la colorazione più chiara. Considera che ad esempio del fondo purobio io uso la colorazione 5 🙂

  5. Wow, ben 3 dei prodotti che hai descritto sono anche dei miei alleati: il mascara Mosqueta’s Italchile, il matitone Couleur Caramel e la favolosa crema colorata con SPF 30 Alga Maris.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: